MA.GAZINE

abiti uomo 2021
Uomo con abiti sartoriali roma

Le sfilate digitali nelle capitali della moda, mostrano coloratissimi abiti da uomo per il 2021, sia con tinte pop vivaci che con toni più neutri e colori pastello. Anche la moda uomo 2021 segue il trend minimal, grazie a capi confortevoli, pensati soprattutto per lo smart working ed il periodo attuale.

Inoltre, andando incontro alla stagione estiva, i tessuti per le collezioni 2021 non possono che essere freschi, leggeri e sostenibili, realizzati in lino e cotone organico.

Abiti da uomo per il 2021

Nelle passerelle delle più note case della moda, tra cui: Armani, Zegna, Balmain, Etro, Gucci, Dior, Prada, Hermés, Jil Sander, Vuitton, Versace, si sono visti abiti sartoriali da uomo per la moda 2021 con tagli comodi, ampi e formali, senza molti fronzoli, dove il colore e la qualità dei tessuti fanno da padroni.

Le forme classiche negli abiti da uomo 2021

In particolare, la collezione moda uomo 2021 di Zegna mostra abiti dai colori neutri, quasi a richiamare i colori della terra, con pantaloni e giacche importanti. L’outfit di Zegna viene spezzato con camicie di una tonalità più chiara o contrastante rispetto il colore dell’abito; come ad esempio, l’abito sartoriale color verde pino contrastato da una camicetta color verde menta.

Di contrasto, la collezione di Hugo Boss per gli abiti da uomo 2021 mostra un total look dai colori vivi e pop, come l’hot pink, costituito da una giacca bomber in nylon lucido, pullover in maglia a coste e pantalone elegante con elastico in vita. Il tutto unito da un vivace color rosa ciliegia, abbinato a calze e sandali color rosa pastello.

Stili e tendenze: abiti sartoriali da uomo in voga nel 2021

 

.

Versace gioca con una via di mezzo, presentando un abito sartoriale da uomo color rosa pastello, con blazer imprezziosito da un’enorme ricamo in cristalli a forma di stella marina.
L’elegante abito è composto da una giacca con revers di raso lucido, pantaloni a vita bassa con gamba larga e sandali in pelle bianca. Gli accessori, quali la cintura con fibbia Medusa smaltata ed occhiali da sole, sono realizzati in sfumature di rosa.

Anche Fendi gioca con i colori, facendo sfilare un abito color azzurro cielo. Il design classico dell’abito sartoriale è modernizzato dal revers staccato. Similmente a Versace, Boss e Zegna, anche qui si vedono accessori realizzati con sfumature del colore principale, l’azzurro cielo. Ad un abito così, vengono abbinati la borsa a mano 24 ore, calze di cotone e sandali di vernice. La camicia bianca in chiffon ricamata, contrasta il look ed allegerisce il tutto, richiamando l’effetto “nuvola estiva” in mezzo ad un cielo azzurro.

abiti uomo 2021 
Il minimalismo di Prada

Miuccia Prada è una tra le migliori interpreti del minimalismo, poiché è stata in grado di realizzare abiti che incarnano bene il concetto di “minimal”.

La sua collezione mostra abiti sartoriali essenziali, puliti ed eleganti. Un esempio, è il classico due pezzi da uomo composto da blazer e pantaloni neri, in abbinata ad un paio di scarpe in pelle nera. A spezzare l’effetto total black, ci pensa la camicia bianca in cotone, pulita e minimale.

La versione streetwear

abiti uomo 2021

Quando si parla di abiti da uomo, non si possono escludere i capi della collezione streetwear. Per la primavera/estate 2021, sono stati presentati abiti creati con la stessa filosofia degli abiti sartoriali, dal design minimal, con colori pop e forme confortevoli.

Prada ha presentato abiti urban realizzati in nylon e tessuti tecnici, tutti rigorosamente in colore bianco, mentre Louis Vuitton, Y/Project e MSGM giocano con tasche, cinghie, coulisse, marsupi ed elementi utility.

Céline mostra una sua versione streetwear un po’ più nostalgica, per via dei richiami agli anni ’90, con camicie e t-shirt stampate, giacche e maglie abbondanti, calze bianche, anfibi e sneakers alte.

In copertina: Collezione Zegna 2021.

Fonti: Vogue | L’Officiel .